Liberalizzazione mercato: energia elettrica e gas
29 novembre 2011
Lampadine a Led: rispettano l’ecosistema?
5 dicembre 2011

Lampadine a led: risparmio energetico

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Lampadine a led: risparmio energetico

Le lampadine a incandescenza stanno per dirci addio definitivamente.

Da settembre, infatti, è finita la produzione anche di quelle da 60W (dopo quelle pari o superiori a 100 W di due anni fa) e ci si avvicina al momento in cui in tutta l’Unione Europea non si troveranno più.

Questo per contribuire a ridurre i consumi di elettricità e le emissioni di anidride carbonica, grazie all’utilizzo delle lampadine fluorescenti compatte, ormai comuni nelle nostre case, in attesa che i Led, per ora molto cari, diventino i sistemi di illuminazione di uso quotidiano.

Abbiamo messo alla prova lampadine a basso consumo dai 500 a oltre 1.000 lumen con attacco grande (E27).

Le lampadine fluorescenti rispetto alle incandescenti sono più efficienti, fanno risparmiare fino all’80% di energia e durano fino a 8/10 anni.

Il maggiore costo iniziale, viene quindi ampliamente ammortizzato nel tempo grazie al risparmio sulla bolletta.

Da sapere che incidono sul prezzo anche il tipo di luce (i modelli a luce calda costano di più è la forma (quelle a bulbo sono più care di quelle a tre tubi).

Per la prima volta abbiamo voluto testare anche quattro Led (diodi a emissione luminosa), anche in questo caso da 500 a 1.000 lumen e oltre, che rappresentano un po’ il futuro dell’illuminazione.

Questa tecnologia è ancora troppo costosa per entrare nell’uso comune, ma presenta molti vantaggi, tanto che ha buone possibilità di soppiantare a breve le fluorescenti compatte.

La luce a Led, infatti, è generalmente più forte di quella delle fluorescenti; il consumo di energia per ora è equivalente, ma ha sicuramente margini di miglioramento.

Un altro vantaggio è che la durata e elevatissima (fino a 25 anni) è che le lampadine contengono pochissimo mercurio: secondo le nostre analisi, in media, ci sono 0,1 mg di mercurio nei Led, contro 1 mg nelle fluorescenti.

Una terza via sono le lampadine alogene eco di nuova generazione (non rientrano in questo test): la luce è più forte, fanno risparmiare fino al 30% di energia rispetto alle incandescenti, durano circa due anni.

Tutte le opzioni sono dotate di attacchi a vite standard.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *