Monoraria: la tariffa per energia elettrica più conveniente

Tariffe roaming simili a quelle nazionali
9 aprile 2012
Copertura connessione mobile Hsdpa: Internet Key
18 aprile 2012

Monoraria: la tariffa per energia elettrica più conveniente

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Monoraria: la tariffa per energia elettrica più conveniente

Se le strane dinamiche del mercato rendono sempre più difficile risparmiare con la tariffa per energia elettrica bioraria, le strade sono due: abbandonare lo sforzo per spostare di sera i consumi (rinunciando a qualunque ipotesi di risparmio) o guardare al mercato libero, dove si trovano ancora anche offerte monorarie.

Lo abbiamo fatto considerando la bolletta di una famiglia che consumi 3.500 kWh l’anno di cui solo il 55% in f2- f3.

Come vedete dalla tabella, in cui abbiamo riportato le 5 tariffe per energia elettrica più convenienti a confronto con la bioraria del regime di maggior tutela, le monorarie del libero mercato arrivano a far risparmiare fino a quasi 100 euro l’anno.

Tutte queste, come si vede sono offerte a prezzo bloccato: i costi cioè non vengono adeguati ad ogni trimestre come quelle indicizzate Aeeg, ma restano fisse per un periodo, generalmente un anno: in periodi in cui l’energia aumenta sono dunque una buona scelta, ma è meglio tenere d’occhio eventuali aumenti allo scadere del periodo a prezzo bloccato.

In caso si potrà sempre cambiare fornitore: l’operazione se si dà un preavviso di 30 giorni è gratuita e non comporta interruzioni del servizio o interventi sul contatore.

OffertaVenditoreTariffaSpesa annua stimata (in euro)
Servizio di maggior tutela (prezzo biorario)Fornitura a

condizioni regolate AEEG

Indicizzata dall’AEEG742,77
E.ON LuceSmartE.ON EnergiaBloccata649,15
eni LINKEniBloccata660,94
e-lightEnel Energia SpABloccata662,68
Family Energia
Trenta
Trenta SpABloccata667,19
E.ON LuceClickE.ON EnergiaBloccata672,53

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *