Wind: rincaro delle tariffe
4 aprile 2012
Monoraria: la tariffa per energia elettrica più conveniente
14 aprile 2012

Tariffe roaming simili a quelle nazionali

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Tariffe roaming simili a quelle nazionali

Importanti novità per i consumatori in materia di telefonia mobile.Parlamento, Commissione e presidenza dell’Unione europea hanno approvato la riduzione delle tariffe di roaming, il costo che i consumatori devono sostenere quando usano il proprio cellulare in un paese dell’Ue.

Si tratta di un passaggio importante voluto da Bruxelles per ridurre le spese dei consumatori europei e dare nuovo impulso alla concorrenza nell’aggrovigliato mercato della telefonia mobile.

“Il nuovo accordo per il roaming ci fornirà una soluzione strutturale a lungo termine – ha detto Neelie Kroes, vicepresidente dell’Agenda digitale europea, con prezzi più bassi, maggiori opzioni di scelta per gli utenti e un approccio intelligente nella gestione dei dati e della navigazione su internet”.

L’obiettivo prefissato è far avvicinare le tariffe in roaming a quelle nazionali.

Ma di quanto scenderanno nel concreto? A partire dal prossimo luglio chiamare in un paese straniero costerà 29 centesimi al minuto (oggi costa 35 cent.), mentre ricevere una telefonata costerà 8 cent/minuto (oggi costa 11 cent).

Da luglio 2013 invece i costi scenderanno rispettivamente a 24 e 7 centesimi per poi calare ancora nel luglio 2014 a 19 (per chiamare) e 5 centesimi (per ricevere).

Riduzioni anche per gli sms: da luglio 2012 si scende a 9 centesimi per l’invio (contro gli 11 attuali, la ricezione è sempre gratuita), che diventeranno 8 nel 2013 e 6 centesimi nel 2014.

Tagli anche per il traffico dati (internet, mail ecc.) che costerà 70 centesimi per Megabyte a luglio 2012, 45 a luglio 2013 e 20 centesimi nel 2014.

L’altra grande novità introdotta è la facoltà per gli utenti di stipulare contratti roaming con operatori stranieri, mantenendo comunque lo stesso numero di telefono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *