Il servizio clienti: telefonate costose e lunghi tempi di attesa

Cambiare provider Adsl e telefono: costi e disservizi
28 settembre 2011
Fastweb Navigacasa: internet senza limiti Fastweb
2 ottobre 2011

Il servizio clienti: telefonate costose e lunghi tempi di attesa

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Il servizio clienti: telefonate costose e lunghi tempi di attesa

Sarà capitato a tutti almeno una volta di tentare di contattare telefonicamente il servizio clienti del proprio provider. Dopo avere digitato sul telefono una miriade di tasti, affinché la chiamata venga inoltrata all’ufficio competente, è necessario attendere anche più di 20 prima di riuscire a parlare con un operatore.

Se il motivo della telefonata non è risolvere un problema tecnico ma ottenere informazioni sul contratto o sulle possibilità di modifica della tipologia di abbonamento, è meglio collegarsi al sito del provider per consultare le Faq o accedere alla propria pagina personale.

Se non si è riusciti a recuperare le informazioni necessarie, prima di contattare il servizio clienti, recuperare il proprio codice cliente e, se possibile, evitare di telefonare di lunedì mattina o di venerdì sera, poiché sono orari con un intenso traffico telefonico.

Bisogna anche tenere in considerazione che spesso le telefonate al servizio clienti sono gratuite solo per i nuovi abbonati. Se l’operatore non è in grado di risolvere il problema, sconsigliamo di dar vita a polemiche o a lamentele: nel box di pagina 130 si trovano i consigli di offertetariffe.it su come condurre al meglio la risoluzione delle pratiche.

Adsl: problemi accesso a internet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *