La segreteria telefonica costa: risparmi 40 euro l’anno

Servizi telefonia gratuiti diventano a pagamento: Risparmi 6 euro l’anno
20 febbraio 2015
Rinnovare offerte in automatico: risparmiare 48 euro l’anno
19 marzo 2015

La segreteria telefonica costa: risparmi 40 euro l’anno

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

La segreteria telefonica costa: risparmi 40 euro l’anno

Quando attiviamo una nuova SIM, facciamo sempre attenzione ai servizi in prova che ci vengono forniti il primo mese.

Molto spesso sono in promozione gratuita, ma allo scadere della finestra temporale vengono rinnovati automaticamente a pagamento.

Di solito riceviamo un SMS che ci avvisa, ma è opportuno sincerarsi fin da subito di quali siano le opzioni attive sul nostro numero per cui dobbiamo sborsare del denaro.

Possiamo farlo sia in fase di acquisto delta SIM chiedendo al negoziante, sia chiamando il servizio clienti dell’operatore mobile.

In tal caso, conviene sempre disabilitare qualsiasi servizio accessorio, per poi attivarli singolarmente e secondo le nostre preferenze.

In questa circostanza rientra anche la famosa Segreteria telefonica, che può essere annoverata tra le funzioni più controverse.

Infatti, se per l’attivazione e il reindirizzamento delle chiamate verso di essa non si paga niente, il costo per ascoltare i messaggi è di norma salato (Wind 12,40 centesimi a chiamata, TIM 15,13 centesimi a chiamata) o dipende dal piano tariffario che si utilizza (Vodafone, H3G).

Pertanto conviene sempre valutare se il gioco valga la candela e non convenga invece disattivarla, preferendo così utilizzare i soli servizi di notifica via SMS.

Risparmia fino a 2.000 euro l’anno: tariffe fisso, cellulare e Internet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *