Crisi: i problemi nell’Eurozona non sono finiti
30 giugno 2012
Stop tariffa elettrica bioraria: le alternative
14 luglio 2012

Roaming: dal 1° luglio nuove tariffe

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Roaming: dal 1° luglio nuove tariffe

Roaming meno caro per chi va all’estero quest’estate.
Anche per chi userà internet. Dal 1° luglio è entrato in vigore il nuovo regolamento europeo che fissa, per la prima volta, una tariffa massima anche per il trasferimento di dati in roaming, e consente nuovi risparmi anche rispetto ai prezzi fissati nel 2007, quando entrò in vigore il primo regolamento (e in seguito al quale i consumatori hanno risparmiato circa il 75% rispetto al passato).

Da domenica i costi per chi chiama dall’estero non possono superare i 29 cent al minuto Iva esclusa, chi riceve paga invece 8 cent al minuto.

Un sms costa 9 cent, il traffico dati 70 cent al megabyte, Iva esclusa (l’addebito è per kilobyte utilizzato). Il passaggio successivo, previsto nel 2014, sarà l’ulteriore calo a 20 cent al megabyte con un risparmio del 90% rispetto a oggi.

C’è poi un’altra, importante novità: da quest’estate gli operatori sono tenuti ad avvisare tramite sms o finestra di Pop up i clienti che, navigando al cellulare dall’estero, si avvicinano a una spesa di 50 euro, o a un altro limite preventivato.

Gli utenti dovranno confermare che accettano di superare la soglia per continuare a usare il roaming di dati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *