Netflix: le serie tv non sono in onda, ma sono disponibili

Pagamento in bolletta: riduzione importo del canone RAI
Pagamento in bolletta: riduzione importo del canone RAI
3 novembre 2015
Netflix: provare gratis il servizio di streaming
Netflix: provare gratis il servizio di streaming
26 novembre 2015

Netflix: le serie tv non sono in onda, ma sono disponibili

Netflix: le serie tv non sono in onda, ma sono disponibili

Netflix: le serie tv non sono in onda, ma sono disponibili

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Netflix: le serie tv non sono in onda, ma sono disponibili

Netflix: le serie tv non sono in onda, ma sono disponibili

Netflix: le serie tv non sono in onda, ma sono disponibili

Ci sono ancora quelli che ricordano i telefilm, e l’attesa di un giorno o anche più fra una puntata e l’altra: ora le serie tv non sono più “in onda” ma “sono disponibili”.

E così, da oggi, su Netflix, ci si può bruciare tutta la prima stagione di Jessica Jones, la prima novità mondiale offerta al pubblico da quando, in ottobre, il servizio è sbarcato anche in Italia.

Ispirandosi a un personaggio Marvel comparso per la prima volta nel fumetto Alias (2001), la serie racconta le avventure di una torva bruna, interpretata da Krysten Ritter (la Jane Margolis di Breaking Bad), ferita dal passato – orfana per un incidente, vittima di bullismo – e divenuta una supereroina che si nasconde dietro la titolare di una agenzia investigativa.
Tormentata, alcolizzata, degna di un film noir, ha un fidanzato, Luke Cage (Mike Colter) e un nemico che può manipolare la volontà altrui, Kilgrave (David Tennant).

Jessica Jones: Superdonna noir firmata Netflix

«Jessica è una vera dura, segnata dalla vita, divertente proprio per il suo lato oscuro, anche se la serie ha momenti di ironia e sarcasmo», riassume la sceneggiatrice Melissa Rosenberg, che è già stata la firma dietro i film della saga di Twilight.
Nel cast anche Carrie Ann-Moss, nel ruolo di un avvocato che considera Jessica «una rompiballe». Ma non può farne a meno.

La serie confluirà con altri tre titoli in una miniserie crossover dedicata ai The Defenders.

Ricordiamo che il servizio di streaming Netflix si può provare gratis (il primo mese).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *