Risparmiare bene ed investire per poter affrontare la pensione
4 aprile 2014
Pneumatici invernali: entro un mese vanno cambiate
17 aprile 2014

Lasciare perdere le scommesse ed imparare a investire

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Lasciare perdere le scommesse ed imparare a investire

Qualche giorno fa sono entrato da un tabaccaio e ho notato uno schermo televisivo dove scorrevano numeri animati.

Così ho scoperto che in molte tabaccherie italiane si pratica una specie di bingo continuo, una tombola senza tregua, in formato digitale.

Ho chiesto: «Posso sapere quali sono le probabilità di vincere?».

Una domanda che è sembrata molto strana ai clienti e al tabaccaio.

Probabilità?

E a cosa servono le probabilità quando c’è già la speranza?

Ed è proprio questa la differenza tra chi investe e chi scommette.

In qualsiasi forma: bingo, calcio, cavalli, slot machine, trading, forex, option… Chi investe conosce bene le probabilità e sa che sono decisamente a suo favore, nel tempo.

Chi scommette, spera.

E perde.

Perde perché le probabilità sono contro di lui. Quindi più scommette e più perde.

Per più tempo scommette, più soldi perde.

Di sicuro e su qualsiasi cosa scommetta.

Insomma: lasciate perdere le scommesse e imparate a investire.

Il grande magnate americano Warren Buffett dice: «Imparare a investire è semplice, ma non è facile».

Che cosa vuole dire? Vuole dire che se qualcuno non te lo spiega per bene, senza conflitti d’interesse, con le parole e gli esempi giusti, non lo capisci.

Eppure le regole sono semplici e sono quelle della finanza democratica:

1 Impara a curare i tuoi risparmi da solo;

2 Investi esclusivamente in quello che capisci e conosci;

3 Non credere ai profitti rapidi;

4 Calcola i futuri profitti (realistici) del bene in cui investi.

Il fatto che il prezzo di un bene sia cresciuto non garantisce affatto che continuerà a crescere in futuro. Inutile che vi ricordi quello che scrivevo qui a proposito di oro e case.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *