Niente commissioni bancarie sotto scoperto di 500 euro: Conto corrente

Pro e i contro offerte telefonia
5 maggio 2012
Ad ogni stagione la sua gomma / pneumatico
12 maggio 2012

Niente commissioni bancarie sotto scoperto di 500 euro: Conto corrente

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Niente commissioni bancarie sotto scoperto di 500 euro: Conto corrente

Stop alle commissioni bancarie se lo scoperto del conto corrente non supera i 500 euro.
L’Aula del Senato ha approvato il decreto sulle banche (ora il testo va alla Camera) con l’emendamento, di due senatori del Pd, che stabilisce che la commissione di istruttoria veloce (prevista nel Testo unico bancario) non sarà applicata alle famiglie e ai clienti titolari di conto corrente se dovessero andare in rosso per un importo pari o inferiore ai 500 euro.

Si prevede poi un tetto temporale: lo sconfinamento non dovrà infatti superare i sette giorni consecutivi nell’arco di un trimestre bancario. Confermate anche le novità sull’Osservatorio sul credito che dovrà monitorare l’accesso al credito e proporre a imprese e famiglie “le migliori prassi per la gestione delle pratiche di finanziamento” .

Nell’Osservatorio ci saranno, oltre a rappresentanti del ministero del Tesoro, dello Sviluppo economico e della Banca d’Italia, anche un rappresentante delle associazioni dei consumatori indicato dal Cncu, un rappresentante dell’Abi e tre rappresentanti delle imprese più rappresentative a livello nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *