Tutele previste in caso di furto e smarrimento: carte prepagate

Quanti tipi di carte prepagate ci sono?
22 marzo 2012
Tagli tariffe chiamate dall’estero: telefonia cellulare
29 marzo 2012

Tutele previste in caso di furto e smarrimento: carte prepagate

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Tutele previste in caso di furto e smarrimento: carte prepagate

“Con la significativa eccezione delle carte “usa e getta”, che sono assimilabili al denaro contante e come tali non offrono alcuna tutela in caso di un loro utilizzo illecito, non c’è alcuna distinzione tra le carte convenzionali e quelle prepagate per quanto concerne la tutela del consumatore.

Il titolare deve comunicare all’emittente il furto o smarrimento della carta e inviare anche la denuncia presentata alle autorità in modo da ottenere la restituzione del credito residuo ancora disponibile al momento della comunicazione.

Per quanto riguarda il rimborso di importi relativi a transazioni non autorizzate effettuate on-line e off-line, l’utente deve contestare immediatamente le operazioni alle quali non ha dato il proprio assenso.

Per avere indietro il denaro riguardante tali voci di spesa occorre attendere la chiusura della procedura di investigazione che accerta e verifica che queste spese non siano state effettivamente autorizzate.”

Carte di credito prepagate: cosa sono e come funzionano?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *